Il mio percorso

Formazione

  • diploma di CONFEZIONISTA SARTA, conseguito presso l’Istituto Canossa di Trento (1988);
  • attestato di specializzazione professionale di MODELLISTA INDUSTRIALE DONNA, conseguito presso l’Istituto Carlo Secoli di Padova (1993);
  • corso di sartoria teatrale presso l’Istituto Canossa di Trento (2005);
  • corso di sartoria teatrale presso il Teatro Mancinelli – Scuola Permanente dei Mestieri dello Spettacolo di Orvieto (2005);
  • dichiarazione di idoneità per “sarta specializzata di laboratorio” rilasciata nel dicembre 2006dalla Fondazione Arena di Verona.

Esperienze di lavoro

  • dal 1989 al 1995: aiuto modellista nell’ufficio modelli Armani Donna presso la società di abbigliamento uomo/donna “Vestimenta S.p.A.”;
  • dal 1998 al 2005: responsabile del laboratorio di cucito della cooperativa sociale A.L.P.I. (Avviamento al Lavoro su Progetti Individualizzati);
  • dal 2006 al 2013 ho collaborato con il Teatro Stabile di Bolzano in qualità di sarta/sarta di compagnia e con alcune associazioni culturali del territorio, e propongo le mie creazioni artigianali presso negozi in località turistiche della regione.
  • Ora lavoro a tempo pieno per creare e produrre le PICCOLE IDEE CUCITE della SARTORIA CREATIVA, che troverete nel mio negozio di Vicolo Rocche 4 a Levico Terme.

Creazioni – Costumi per il TEATRO

  • Il nano metallifero (leggenda sul lago di Santa Colomba), di e con Massimo Lazzeri e Beatrice Pedrinolla, Il teatro delle quisquilie, Trento, 2004;
  • Stanno suonando la nostra canzone di Neil Simon, con Massimo Lazzeri e Maura Pettorruso, regia di Maria Pia di Mauro, L’UOVO
    Teatro Stabile di Innovazione, L’Aquila, 2005;
  • Lysistrata, di Aristofane, adattamento e regia di Maura Pettorruso- Associazione OZ, in concorso al Sipario d’Oro 2006;
  • Facciamo che io ero il lupo, di e con Massimo Lazzeri e Filippo Tomasi, Il teatro delle quisquilie, Trento, 2006;
  • La Giara, di Luigi Pirandello, adattamento e regia di Massimo Lazzeri, Il teatro delle quisquilie, Trento, 2006;
  • L’amico ritrovato, dal romanzo di Fred Uhlman, adattamento e regia di Roberto Marafante, Il teatro delle quisquilie, Trento 2007;
  • Cianbolfin di e con Massimo Lazzeri e Beatrice Pedrinolla, Il teatro delle quisquilie, Trento,2007;
  • A presto, Albert Pond, dramma di bambole in 6 quadri liberamente tratto dal romanzo “Occhi di bottone” di Sylvia Waugh,
    regia di Carlo Curcio, Riva del Garda , 2007;
  • Scene da un matrimonio, di Ingmar Bergman , adattamento e regia di Rocco Sestito, Emit Flesti-Oz, Trento 2008;
  • Basta solo un poco di yazz, testo e regia di Giacomo Anderle, con Giacomo Anderle e la Tiger Dixie Band, Trento/Bruxelles 2008;
  • William, se volete…Shakespeare, as you like it, testo, canzoni e regia di Massimo Lazzeri, Fondazione Aida, Verona 2008;
  • Un incontro impossibile, Sissi a Rovereto, testo e regia di Roberto Marafante , per “Inviti a palazzo” , Villa Bossi-Fedrigotti, Rovereto 2008;
  • Processo alle verdure, tratto dal libro di Roberto Luciani, canzoni e regia di Massimo Lazzeri, Fondazione Aida, Verona 2008;
  • La morte e la fanciulla, di Ariel Dorfman, regia di Rocco Sestito, Compagnia teatrale Emit Flesti e Associazione OZ, Trento 2009;
  • Musikanten, testo e regia di Giacomo Anderle, spettacolo musicale liberamente (e vagamente) ispirato a “I musicanti di Brema”
    dei Fratelli Grimm con Giacomo Anderle, Camilla Da Vico,
  • Vlastimil Viktoria e la Walkin’ Brass, Trento 2009;
  • Costumi burattini per Pippi Calzelunghe, Fondazione Aida, Verona 2009;
  • Un treno carico di filastrocche, drammaturgia, canzoni e regia di Massimo Lazzeri, coprodotto da Fondazione Aida e Il Teatro delle Quisquilie,
    Verona 2010;
  • Il sogno di Carzano, testo e regia di Maura Pettorruso, Trento spettacoli, rifugio Monte Lefre,Tesino 2011;
  • Viaggio dell’emozione..Il prati nei campi, percorso di lettura e animazione a Villa Lutti, APT Terme di Comano, 2011;
  • La bottega dell’aria, di e con Camilla da Vico, Finisterrae Teatri – Compagnie Teatrali Unite, 2012.

Creazioni – Costumi per il CINEMA

  • Ricordati del verde – Una storia d’amore e di guerra, cortometraggio realizzato dalla classe II B delle Scuole Medie “Negrelli” di Rovereto, con il Centro Audiovisivi della Provincia Autonoma di Trento e il Museo della guerra di Rovereto (vincitore assoluto della sezione video del “Progetto Mangiafuoco”, trasmesso sul canale televisivo LA 7 il 27 settembre 2005), Rovereto, 2005.

Costumi per la DANZA

  • Conturina, a cura del Centro Danza Tersicore di Mezzolombardo, coreografie Maria Pia di Mauro, 2005;
  • Alice nel paese delle meraviglie ed Il mondo delle Indie, spettacolo di fine anno del Centro Danza Tersicore di Mezzolombardo, coreografie Maria Pia di Mauro , maggio 2006;
  • particolari costumi per spettacolo di fine anno associazione “Danzamania” di Pergine, 2006;
  • My Dear Louisiana, spettacolo di danza in salsa cayun con Elisa Monte Dance Company e laboratorio di danza PSA, Pergine Spettacolo Aperto, 2006;
  • idea costumi per Fantazuccando, momento coreografico itinerante a cura dell’associazione Danzamania di Pergine, 2006;
  • Mary Poppins, spettacolo di fine anno del Centro Danza Tersicore di Mezzolombardo, coreografie Maria Pia di Mauro , maggio 2007 ;
  • Out Of Body, evento di danza verticale con la compagnia Segnale.it e il laboratorio di danza PSA, Pergine Spettacolo Aperto , 2007;
  • La befana sul liston, spettacolo a cura del Centro Danza Tersicore e Gruppo Rocciatori di Mezzolombardo, 6 gennaio 2008;
  • Pinocchio, spettacolo di fine anno del Centro Danza Tersicore di Mezzolombardo, coreografie Maria Pia di Mauro , maggio 2008.

Collaborazioni per il TEATRO

  • confezione costumi per “Curlew River”, di Benjamin Britten, produzione del Centro Servizi Culturali S.Chiara, 2005;
  • sarta e vestitrice per spettacolo in danza “Il mandarino meraviglioso” e “Dance”, Ballet de l’Opera du Rhin, Teatro Sociale di Trento 2005;
  • sarta e vestitrice per “La Cenicienta”(Cenerentola), allestimento del Teatro La Fenice -Teatro Sociale di Trento 2005;
  • sarta e vestitrice per “La forza del destino” di Giuseppe Verdi, allestimento Teatro Sociale di Rovigo, Teatro Sociale di Trento 2005;
  • sarta di scena per “La Torre”, di Massimo Lazzeri, Il teatro delle quisquilie, in concorso al Sipario d’Oro 2006, costumi Roberto Banci;
  • sarta e vestitrice per “Morte di un commesso viaggiatore”, di Arthur Miller, allestimento Teatro Stabile di Genova, Teatro Stabile di Bolzano 2006;
  • sarta e vestitrice per “Il ritratto di Dorian Gray”, di Oscar Wilde, ideazione di Tato Russo, Teatro Sociale di Trento, 2006;
  • sarta di scena per “Macondo, gran bazar latinoamericano”, Pergine Spettacolo Aperto 2006;
  • sarta e vestitrice per “La lunga vita di Marianna Ucria”, di Dacia Maraini, allestimento Teatro Stabile di Catania, Teatro Stabile di Bolzano, 2006;
  • aiuto sarta per “La trilogia della villeggiatura”, di Carlo Goldoni, allestimento del Teatro Stabile del Veneto e Teatro Stabile di Catania, Teatro Stabile di Bolzano, 2007;
  • sarta e vestitrice per “Vita di Galileo”, di Bertolt Brecht, allestimento del Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia e Teatro de gli Incamminati, Teatro Stabile Bolzano, 2007;
  • sarta di compagnia per “La leggenda del Regno dei Fanes”, di Brunamaria Dal lago, adattamento teatrale e regia Paolo Bonaldi, costumi Roberto Banci, Teatro Stabile Bolzano 2007;
  • aiuto sarta per “Il mercante di Venezia”, di William Shakespeare, allestimento dei Teatro Stabile del Veneto, Teatro Stabile di Catania, Fondazione Atlantide…, Teatro Stabile di Bolzano 2008;
  • sarta per lo spettacolo “Terrain Vague”, compagnia Kafig, Teatro Sociale di Trento, 2008;
  • aiuto sarta per “Il Gabbiano” di Anton Cechov, regia di Marco Bernardi, costumi Roberto Banci, Teatro Stabile Bolzano 2008;
  • sarta di compagnia per “La fine di Shavuoth”, di Stefano Massini, regia di Cristina Pezzolli, costumi di Giacomo Andrico, Teatro Stabile Bolzano, 2008/2009;
  • sarta di compagnia per “La malattia della famiglia M”, di Fausto Paravidino, regia di Fausto Paravidino, costumi di Sandra Cardini, Teatro Stabile Bolzano, 2009/2010;
  • sarta e vestitrice per “ Il birraio di Preston”, di Andrea Camilleri, allestimento Teatro Stabile di Catania, Teatro Stabile di Bolzano, 2010;
  • aiuto sarta per “Il malato Immaginario” di Molière, regia di Marco Bernardi, costumi Roberto Banci, Teatro Stabile Bolzano 2010;
  • sarta di compagnia per “Avevo un bel pallone rosso”, di Angela Demattè, regia di Carmelo Rifici, costumi di Margherita Baldoni, Teatro Stabile Bolzano, 2010/2011;
  • sarta di compagnia per la ripresa di “La malattia della famiglia M”, di Fausto Paravidino, regia di Fausto Paravidino, costumi di Sandra Cardini, Teatro Stabile Bolzano, 2011;
  • sarta e vestitrice per l’opera “Romeo et Juliet”, dalla tragedia di Shakespeare, coproduzione dei teatri Verdi di Pisa, Alighieri di Ravenna , Sociale di Rovigo e del Centro Servizi Culturali S.Chiara, Trento 2011;
  • sarta di compagnia per “Il Ritorno”, di Carlotta Clerici, regia di Marco Bernardi, costumi di Robero Banci, Teatro Stabile Bolzano, 2011/2012;
  • aiuto sarta per “Troiane” di Euripide, regia di Marco Bernardi, costumi Roberto Banci, Teatro Stabile Bolzano, 2012/2013;
  • sarta di compagnia per “La Rosa Bianca”, di Lillian Groag, regia di Carmelo Rifici, costumi di Margherita Baldoni, Teatro Stabile Bolzano, 2012/2013;
  • sarta di compagnia per la ripresa di “Exit”, di Fausto Paravidino, regia di Fausto Paravidino, costumi di Sandra Cardini, Teatro Stabile Bolzano, 2013.

Collaborazioni per il CINEMA

  • sarta per “Die Schwarzen Brüder” film in costume per la regia di Xavier Koller, costumi di Birgitt Hutter, produzione Enigma Film GmbH Monaco (DE), 2012.
  • confezione arredi interni per “Vino dentro”, per la regia di Ferdinando Vicentini Orgnani, 2012.

Altro

  • Peluche e cappellini per la festa di laurea ad honorem, in sociologia, di Maurizio Cattelan, Galleria Civica di Arte Contemporanea, Trento, 2004;
  • La signorina Sinforosa, cantastorie che rallegra bambini con fiabe animate, filastrocche, canzoncine;
  • Educleto, mascotte di “Educa”,1° Festival nazionale dell’Educazione promosso da Con.Solida, Provincia Autonoma di Trento, Centro Studi Erickson, Università degli studi di Trento, Cgm-Welfar Italia, VITA Non Profit, Animazione Sociale, Comune di Rovereto, Rovereto 2008;
  • Costumi da “Angioletto Thun” per Thun S.p.A., settembre 2010.